Le Quattro Colonne

Torre del Fiume di Galatena voluta da Carlo V volgarmente chiamata dalla popolazione locale col nome di Quattro Colonne.

Le Quattro Colonne

Le Quattro Colonne, nome volgare di Torre del Fiume di Galatena è una delle numerose torri costiere di avvistamento del Salento, voluta da Carlo V nel XVI secolo ed utilizzate per difendere il territorio dagli assalti dei Saraceni.

Oasi Quattro Colonne Notte
Le Quattro Colonne di Notte

Nei pressi della torre è presente una sorgente di acqua dolce, conosciuta in passato anche dai pirati che spesso saccheggiavano la zona per rifornirsi. Carlo V decise di proteggere la sorgente facendo erigere la torre. Essa presentava una struttura tronco piramidale a base quadrata con bastioniangolari a pianta pentagonale ed un’altezza di 16 metri. Nella parte superiore era presente un marcapiano con beccatelli.

La parte centrale dell’antica costruzione crollò probabilmente in seguito a qualche attacco nemico. Oggi restano solo i quattro bastioni: per questo la torre è anche chiamata “le Quattro colonne“.